Sei cose per la Cameretta del Neonato che non possono mancare

Sei cose per la Cameretta del Neonato che non possono mancare

Arredare una cameretta per un neonato non è così semplice come per un bambino di età più avanzata. Quando si ha a che fare con la preparazione della stanza per un neonato in arrivo bisogna tenere in considerazione diverse esigenze che un bambino più avanti con l’età non ha.

Proprio per questo abbiamo deciso di creare questa guida dove ti elencheremo le sei cose che non devono mai mancare nelle camere per i neonati.

La culla o il lettino

Iniziamo da qualcosa di semplice che nessuna mamma si dimenticherebbe mai. Dobbiamo prevedere un bel lettino con una sponda o con delle barriere per evitare che durante il sonno il bambino possa cadere fuori dal materasso oppure una bella culla morbida e ben delimitata. Ma quale è la posizione migliore? Sicuramente va posizionato vicino ad una finestra così che durante l’arco della giornata possa entrare quanta più luce naturale possibile. Una accortezza è quella di metterlo non troppo vicino ad un calorifero o ad una altra fonte di calore per evitare che qualora il bambino ci vada in contatto non si bruci.

Infine posizionate sempre una giostrina o un carillon sopra la sua testa così da poterlo intrattenere con musica o sonagli.

Il fasciatoio

Ecco un altro oggetto indispensabile da avere in stanza: il fasciatoio. Vi servirà per dure cose: la prima per vestire il vostro bimbo, per cambiare il pannolino o per mettere le scarpine. La seconda cosa per cui lo utilizzerete è per la pulizia del corpo e per fare il bagnetto, una delle attività più divertenti da fare con il proprio neonato.

Un recinto per giocare

Anche in previsione dei tempi futuri vi consigliamo di prevedere un recinto per bambini in cui riporre la vostra creatura e in cui farla giocare con pupazzi, giochi gommosi, palline e tanto altro. Perché un recinto? Per poterlo lasciare libero di esplorare e gattonare anche solo senza aver paura che si possa fare male. Per trovare il migliore recinti per bambini su playpenkids.it in commercio a prezzi molto bassi e convenienti.

Un armadio

Come ogni stanza che si rispetti anche quella di un neonato richiede la presenza di un armadio. In genere basta una piccola cassettiera, i vestitini infatti sono talmente piccoli da occupare uno spazio irrisorio. Potrete usarlo per tenere anche pannolini, asciugamani e qualsiasi altra cosa del vostro piccolo bebè.

Il baby monitor

In una stanza per bebè non può mancare il baby monitor. Si tratta di un dispositivo in grado di rilevare e trasmettere in diretta il pianto del neonato quando si sveglia in modo che la mamma possa accorrere subito se le sembra che possa sentirsi in pericolo.

Una poltrona

Questa più che un accessorio necessario è uno sfizio se si vuole una cameretta con i fiocchi per il prossimo nascituro. Stiamo parlando di una poltrona. Di sicuro non servirà al bambino, almeno nel presente o nel prossimo futuro, ma più alla mamma che potrà usarla per allattare il piccolo o per riposarsi quando lo culla o quando decide di stare un po’ con lui ad osservarlo.

Come già detto non è essenziale, è però un bell’arredo che vi consigliamo.

E ora dopo aver saputo le sei cose che non possono mancare iniziate subito la ricerca per negozi o su internet di ciò che ancora non avete così da allestire al più presto la camera del neonato e non farvi cogliere impreparati dal suo arrivo. Di sicuro vi troverete a meraviglia, con il tempo andrete ad aggiungere anche altri accessori che però non sono strettamente necessari all’inizio della vostra nuova avventura.