Dove viaggiare a giugno: le migliori destinazioni di viaggio

Dove viaggiare a giugno: le migliori destinazioni di viaggio

Giugno è un mese perfetto per i viaggi. Il clima è gradevole in tanti Paesi del mondo ed il non turismo non è ancora come nel cuore della stagione estiva. Anticipa tutti quanti ed evita le ferie in mesi come Agosto ed approfittane per organizzare una splendida vacanza. Un’altra ragione per viaggiare a Giugno? Decisamente i prezzi. In questo mese potrai trovare moltissime offerte di viaggio e promozioni online. Esisitono numerosi pagine web, come ad esempio il celebre sito web travellairs.it, i quali offrono codici sconto, coupon ed offerte esclusive su voli, hotel ed assicurazioni, dedicate a tutti i viaggiatori. Approfittane, perché ti assicuriamo che partire a Giugno sarà la migliore decisione della tua vita! E allora andiamo a conoscere le migliori destinazioni di viaggio per te che stai sognando una vacanza in questo periodo dell’anno.

Santorini

Con una temperatura media di 26C°, un mare da cartolina, un cibo fantastico, la gente cordiale e dei tramonti da sogno, Santorini – chiamata anche la “perla dell’Egeo” – è una delle mete più ambite per chi desidera vivere il mare in Europa. Qui i prezzi sono abbastanza accessibili e permettono di regalarsi o regalare una vacanza che è un mix fra il lusso e la scoperta della cultura e della natura di questa meravigliosa isola.

Seychelles

Se sogni il mare ma preferisci le spiagge geograficamente più lontane, l’arcipelago delle Seychelles può fare al caso tuo. Qui la natura la fa da padrona, con una riserva delle tartarughe, il Parco Nazionale Morne e una meravigliosa barriera corallina. Se è vero che alle Seychelles è possibile vivere come in un sogno, praticando snorkeling, facendo passeggiate nella natura o semplicemente oziando sulla spiaggia, è anche vero che qua i prezzi rimangono piuttosto alti per tutto l’anno, con un picco nel periodo di alta stagione. E non è un caso sia considerata uno dei “corridoi turistici” e tra le migliori mete esotiche al mondo.

Parigi

Se preferisci la cultura al mare, puoi raggiungere la capitale francese e lasciarti inebriare dal mix di storia, arte, cultura e buon cibo. Il suo fascino senza fine è stato raccontato in poesie, canzoni e romanzi e giugno è il periodo perfetto per godersela camminando da una parte all’altra della città, perdendosi nelle vie e nei mercati, prigionieri di quest’ammaliante capitale europea.

Rovaniemi

Se la città di Rovaniemi, in Finlandia, è solitamente presa d’assalto da turisti di tutto il mondo nel periodo delle vacanze natalizie (non per niente, visto che Babbo Natale abita proprio qui!), scegliere giugno per un viaggio a Rovaniemi significa avere modo di praticare tante attività, quasi  tutte all’aria aperta, come rafting, giri in canoa o in quad, trekking, pedalate in bicicletta e molto altro. C’è da ricordare anche che Babbo Natale non va mai in vacanza quindi, specialmente se viaggi con bambini, puoi comunque programmare una visita alla casa del celebre signore barbuto.

Ibiza

Se stai cercando una vacanza a base di mare e divertimento, hai trovato la tua meta ideale. Ibiza è come travolta da orde di viaggiatori, specialmente giovani, che nel periodo estivo ne fanno la loro casa temporanea per giornate di bagni al mare e abbronzatura sulla spiaggia e serate d’incontri e divertimento sfrenato. A giugno, tuttavia, il caos non è ancora così alto come nei mesi successivi il che ti permetterà di goderti, oltre ai club e alle spiagge, anche il ricco centro storico della capitale Eivissa.

Bali

Una vacanza con la V maiuscola quella che ti aspetta a Bali, dove potrai intervallare giornate di relax ad altre di esplorazione della barriera corallina o ancora potrai dedicarti alla conoscenza di te stesso frequentando dei corsi di yoga. Purtroppo Bali si rivela una meta piuttosto dispendiosa in qualsiasi periodo dell’anno, ma muovendosi in anticipo e magari sacrificando un po’ il comfort è possibile vivere un’esperienza meravigliosa con meno di 1.000 Euro.

San Francisco e Yosemite Park

Amanti della natura, dei grandi spazi sconfinati e degli Stati Uniti, a rapporto! Se hai risposto con entusiasmo, ecco la vacanza che fa per te. Giugno è il mese perfetto per visitare questo meraviglioso parco, situato all’interno della Sierra Nevada Californiana, raggiungibile in circa tre ore da San Francisco. D’obbligo, quindi, anche una visita di almeno qualche giorno alla città: da non perdere il Golden Gate Bridge e l’isola di Alcatraz.

Lubiana e Lago di Bled

Per te che ami la natura, ma che magari non hai voglia di un viaggio intercontinentale, ecco la meravigliosa Slovenia, Paese dove Madre Natura è la regina indiscussa. Se desideri una vacanza che mescoli la natura allo sport, qui non rimarrai deluso. Giugno è il mese idoneo per ammirare la meraviglia offerta da boschi, laghi e fiumi ma anche per visitare la città di Lubiana, da cui potrai partire, poi, alla volta di Bled, dove non potrai rinunciare a una  visita al celebre castello o a una sosta al bellissimo lago.