Ecco come diventare una perfetta padrona di casa

Per essere una buona padrona di casa, devi essere sempre famigliare e accogliente e far sentire i tuoi ospiti come a casa. Questo significa introdurli singolarmente, offrire loro cibo e bevande e, in generale, creare un ambiente di divertimento e allegria. Ecco allora alcuni trucchi per poter diventare una perfetta padrona di casa, far divertire i tuoi ospiti ma riuscendo sempre a tenere tutto sotto controllo!

Parte 1 Fai in modo che sia tutto pronto

Passaggio 1 – Avere cibo e bevande in abbondanza per tutti.

Se stai organizzando una festa per adulti, la regola n. 1 è che non puoi assolutamente rimanere senza bevande. Certo, puoi sempre avere un ospite disposto a fare un viaggio al negozio di liquori, ma se vuoi davvero fare una festa di successo, allora dovresti assicurarti che ci sia cibo che le bevande, fossero più che sufficienti per tutti. Assicurati di avere diversi tipi di alcol e molte opzioni per spuntini in modo che ci sia qualcosa per ognuno dei tuoi ospiti.

Se hai intenzione di servire la cena alla tua festa, chiariscilo in modo che i tuoi ospiti vengano con i loro appetiti al seguito. Se stai solo pensando di fare degli spuntini, dovresti chiarire anche questo, in modo che i tuoi ospiti sappiano che dovrebbero mangiare in anticipo.

È importante procurarsi del bere a sufficienza perché i tuoi ospiti avranno maggiori probabilità di andarsene nel caso in cui notassero che le bibite si stanno lentamente esaurendo. Compra sempre almeno il 25% di bevande in più rispetto a quelle che ritieni ragionevolmente necessarie; puoi sempre riutilizzare quello che avanza o mandare gli ospiti a casa con una bottiglia di vino.

Cerca di avere più cibo rispetto a quanto pensi possa essere sufficiente. Procurati alimenti non facilmente deperibili, come le patatine, in modo tale da poterli salvare se gli ospiti non li finiscono.

Passaggio 2 – Crea uno spazio caldo e accogliente.

Mentre pulisci la tua casa e ti prepari per la tua festa, dovresti assicurarti che l’ambiente sia impostato in modo tale che i tuoi ospiti possano muoversi, rilassarsi e sentirsi a proprio agio. Ciò significa che dovrai avere a disposizione molti posti a sedere, sottobicchieri per le persone su cui posare le bevande e cercare di sistemare i mobili per rendere la stanza il più aperta possibile affinchè le persone non si debbano separare per forza in piccoli gruppi.

Dovresti anche creare abbastanza illuminazione calda e confortevole in modo tale che gli ospiti possano vedersi senza sentirsi assonnati: questo non vuol dire che dovrai dotarti di troppe luci abbaglianti perché così facendo, i tuoi ospiti potrebbero non sentirsi così a proprio agio.

Assicurati di impostare la tua stanza a una temperatura ragionevole e di chiedere ai tuoi ospiti se sentono caldo o freddo durante la notte.

Se è autunno, il periodo delle vacanze o un altro periodo festivo, puoi lasciare piccoli decori festivi intorno alla tua casa per i tuoi ospiti.

Passaggio 3 Lascia in giro alcuni spunti per la conversazione.

Se vuoi stare sul sicuro, puoi lasciare alcuni spunti per la conversazione in giro per casa in modo che i tuoi ospiti abbiano qualcosa di cui parlare se lo scambio linguistico diventa stantio. Puoi proporre la visione della raccolta dei tuoi album musicali, di un album fotografico o di alcuni souvenir che hai accumulato durante un recente viaggio. Soltanto oggetti accattivanti daranno ai tuoi ospiti qualcosa di cui chiederti o di cui parlare.

Crea anche un antipasto unico e prepara una bevanda mista che i tuoi ospiti non hanno mai assaggiato prima: anche questo darà loro qualcosa di cui parlare.

Passaggio 4 – Assicurati che i tuoi ospiti simpatizzino l’uno con l’altro.

Anche se non puoi assicurarti che tutti andranno d’amore e d’accordo, se vuoi organizzare una festa di successo, dovresti provare a invitare ospiti con temperamenti simili o che condividono almeno alcuni degli stessi interessi. Anche se è bello avere persone completamente diverse insieme nella stessa stanza e mixarle per avere conversazioni affascinanti, dovresti assicurarti di non avere troppe persone “problematiche” nella stessa stanza o altrimenti potresti avere qualche problema tra le mani.

Inoltre, sapere che i tuoi ospiti, in linea di massima, andranno d’accordo ti farà sentire meno stressato quando arriva il momento della festa.

Passaggio 5 – Fornisci ai tuoi ospiti tutte le informazioni di cui hanno bisogno in anticipo.

Se vuoi essere una padrona di casa di successo, dovresti indicare ai tuoi ospiti il giorno esatto della festa, dove si svolge e cosa devono o non devono portare. Non vorrai di certo che si presentino a mani vuote a un invito o portino una tonnellata di birra quando hai già due mini-fusti. Fai loro sapere tutti i dettagli del tuo gruppo con almeno una settimana di anticipo.

Se non hanno già il tuo numero di telefono, assicurati di darglielo in modo tale che possano chiamarti se hanno domande o se si perdono durante il tragitto.

Se stai organizzando una festa a tema o vuoi che la festa sia elegante, assicurati che gli ospiti abbiano almeno una settimana o due per preparare un abito adatto.

Passaggio 6

Inizia a prepararti con largo anticipo. Dovresti iniziare a preparare i tuoi drink e snack almeno un’ora prima di quanto pensi che sarà necessario per fare tutto. Dovresti preparare quanti più cibi e bevande possibili con largo anticipo in modo che i tuoi ospiti non arrivino proprio mentre hai iniziato a cuocere quella torta di zucca. Essere pronti quando arrivano i primi ospiti può aiutarti a sentirti perfetta quando si tratta di ospitare e pianificare una buona festa.

Detto questo, puoi lasciare alcuni compiti facili fino all’ultimo minuto in cucina. Questi possono essere perfetti per gli ospiti più timidi che vogliono aiutarti.

Se stai organizzando una grande festa, non vergognarti di chiedere aiuto a un amico. Può essere più divertente preparare la festa a casa con un amico.

Parte 2 Organizzare una festa di successo

1 – Dai il benvenuto ai tuoi ospiti.

Dovresti essere il più caloroso e accogliente possibile quando arrivano i tuoi ospiti. Sorridi a loro, dai loro grandi abbracci, chiedi come stanno e fagli sentire come se fossi davvero eccitato e felice di averli lì. Dovresti anche dire loro dove possono mettere le scarpe, dove appendere i loro cappotti o informarli dove si trova il guardaroba e concedere loro di prendersi qualsiasi cibo o bevanda liberamente.

Fai sentire ogni ospite a suo agio e il benvenuto non appena varca la porta.

2 – Orientali.

Se molti degli invitati alla festa non sono mai stati a casa tua prima d’ora, dovresti far loro sapere rapidamente dove si trovano la cucina, il bagno, il patio esterno e qualsiasi altra cosa possano cercare. Questo li aiuta a sentirsi a casa e non li indurrà a porre troppe domande in seguito. Se più ospiti si presentano contemporaneamente, assicurati di dire tutto a tutti nel più breve tempo possibile.

3 – Offri ai tuoi ospiti cibo e bevande.

Non appena avrai accolto i tuoi ospiti e li avrai orientati, dovresti assicurarti che abbiano del cibo da mangiare o un drink tra le mani. Se stai organizzando una festa con molti alcolici, assicurarti che tutti bevano qualcosa: questo può aiutare le persone a sentirsi a proprio agio e iniziare la festa il più rapidamente possibile. Le persone possono essere timide nel chiedere cibo o bevande, quindi assicurati di offrire loro ciò di cui hanno bisogno il prima possibile.

Apri birre per le persone se vogliono birre, versale del vino se è quello che vogliono, o parla loro del liquore che hai se è per quello che bramano. Ovviamente, se non vuoi che le cose diventino troppo turbolente all’inizio, puoi proporre alcune cose verso la fine della festa.

Dovresti anche controllare in anticipo per assicurarti che i tuoi ospiti non abbiano allergie e far sapere ai tuoi ospiti quali alimenti sono senza arachidi, senza glutine, vegetariani e così via.

Assicurati di avere anche soda, succo di frutta e altre bevande analcoliche in modo che i non bevitori non si sentano esclusi.

4 – Presenta i tuoi ospiti gli uni con gli altri.

Un altro compito importante che hai come hostess è assicurarti che tutti i tuoi ospiti si incontrino e che abbiano qualcosa di cui parlare. Se è una festa più grande e non tutti si conoscono, dovresti far conoscere i tuoi ospiti e spiegare rapidamente la loro connessione con te, sollevando allo stesso tempo qualcosa che potrebbero avere in comune.

Puoi dire qualcosa del tipo: “Sue, questo è Joey, un mio amico d’infanzia. Joey, questo è Sue. Lavora a scuola con me. “

Puoi anche aggiungere qualcosa su temi in comune che possono condividere. Di ‘qualcosa del tipo: “Non è divertente, siete entrambi dell’Alaska!” O “Voi due dovete essere i più fedeli fan dei Lakers che io abbia mai incontrato.”

Dovresti anche cercare ospiti che sembrano soli o che non parlano molto. Presentali alle persone che ritieni possano piacere.

5 – Socializza con tutti.

Al fine di mantenere l’ambiente della festa divertente e amichevole, devi assicurarti di circolare e socializzare con tutti i tuoi ospiti. Non vuoi che alcuni dei tuoi ospiti si sentano trascurati a favore di altri ospiti e devi vedere come sono tutti i tuoi ospiti e cosa hanno fatto in modo tale che si sentano desiderati e benvenuti alla tua festa. Assicurati di inserirti nel discorso almeno ogni 10-15 minuti, per portare nuove persone nella conversazione o per andare a prendere un ospite un altro drink o un po’ più di cibo quando ne ha bisogno.

Dovresti provare a divertirti alla tua festa e allo stesso tempo essere attento alle esigenze dei tuoi ospiti.

Se ritieni che le conversazioni stiano diventando obsolete, dovresti provare a riunire un diverso gruppo di persone o ad aprire la conversazione a un gruppo più ampio.

6 – Fornisci un po’ di intrattenimento, ma non forzarlo.

Dovresti regalare del sano divertimento nel caso in cui i tuoi ospiti si stancassero o semplicemente per rendere le cose più piccanti. Ricorda solo che alcune persone vengono alle feste per uscire e che non vuoi che i tuoi ospiti si sentano come se li stessi forzando a giocare o fare attività che non vogliono fare. Tuttavia, è bene essere preparati con un po’ di intrattenimento, per ogni evenienza. Ecco alcune cose che puoi provare:

  • Giochi da tavolo, come Indizio o Vita
  • Altri giochi, come Twister
  • Videogiochi
  • Un divertimento fuori
  • attività della porta per giocare nel tuo cortile, come il ferro di cavallo o le bocce

7 – Non lasciare i tuoi ospiti soli per troppo tempo.

Anche se potresti aver bisogno di andare in cucina per prendere più bevande o preparare più cibo, o potresti avere qualcos’altro da fare, di norma, non dovresti lasciare i tuoi ospiti da soli per più di qualche minuto. Ricorda che sei il centro della festa e che i tuoi ospiti dipendono da te per divertirti e sentirsi i benvenuti e a proprio agio. È particolarmente importante essere presenti se molti dei tuoi ospiti non si conoscono e hanno bisogno di te per imparare a socializzare meglio.

Puoi chiedere a un amico intimo di aiutarti con qualcosa legato alla festa, come fare più bevande miste o ripulire un pasticcio, che ti aiuterà a ridurre al minimo il tempo trascorso lontano dai tuoi ospiti.

Parte 3 Sii sempre preparato psicologicamente

1 – Non pulire mentre i tuoi ospiti sono ancora lì.

Se vuoi essere una buona padrona di casa, allora dovresti evitare di fare le pulizie mentre gli ospiti sono ancora a casa tua. Anche se puoi pulire le fuoriuscite o qualche pasticcio quando si verificano, se sei in cucina a lavare bicchieri e scodelle di cibo nel mezzo della festa, i tuoi ospiti vedranno questo fatto come un segno che li stai invitando all’uscita. Anche se potresti odiare vedere un pasticcio, ricorda che organizzare una festa divertente è più importante che avere tutto pulito prima che l’ultimo ospite se ne vada.

Anche se sono rimasti solo pochi ospiti, la pulizia invia il messaggio che si desidera concludere. Se sei davvero pronto per la fine della festa, è meglio esserne onesti piuttosto che sperare che ricevano il messaggio in modo indiretto.

Puoi anche fare in modo che un amico o due rimangano il tempo necessario per aiutarti a pulire. Questo ti eviterà di preoccuparti di avere un gran casino tra le mani alla fine della festa.

2 – Stai calmo se qualcuno fa casino.

Se qualcuno versa del vino sul tappeto, se venisse rovesciato sopra quella ciotola di nachos o si riversasse accidentalmente su un dipinto, cerca di non agitarti troppo o di far sentire i tuoi ospiti a disagio per quello che è successo. Dopotutto, sei tu quello che ha deciso di organizzare una festa e dovresti essere pronto a tutto. Se sei visibilmente turbato o stressato, il tuo ospite si sentirà terribile e la gente penserà che sei troppo teso per organizzare una festa divertente.

Di’ semplicemente qualcosa del tipo: “Non ti preoccupare affatto. Questo genere di cose succede sempre alle feste e non è un grosso problema. “

Se vuoi evitare di danneggiare qualcosa che significhi davvero molto per te, allora puoi spostare ricordi, vasi o souvenir significativi prima dell’inizio della festa.

3 – Rendi i tuoi ospiti benvenuti fino alla fine della notte.

Dovresti essere caloroso e accogliente verso i tuoi ospiti per tutta la durata della festa. Se hai menzionato un orario di fine e quell’ora non è ancora arrivata, allora dovrai fare del tuo meglio per continuare a essere una buona hostess e ad accogliere altre persone nella tua casa. Non vuoi che gli ospiti si sentano all’improvviso come se fossero un peso per te o che vuoi solo che tornino già a casa.

Ricorda che sei tu quello che ha deciso di organizzare una festa divertente e che ora devi seguire.

4 – Considera di lasciare ai tuoi ospiti regali di separazione.

Con l’avvicinarsi della festa, puoi dare ai tuoi ospiti qualcosa con cui partire, che si tratti di un favore speciale per le vacanze, di alcuni biscotti che hai preparato in anticipo o anche di cibi o bevande rimanenti. Questo può aiutarli a sentirsi parte della festa e a partecipare a un’occasione davvero speciale. Anche se non è necessario dare un favore alla festa, dare agli ospiti qualcosa di piccolo per ricordare la festa può farli sentire come se la notte fosse ancora più un successo.

Far uscire i tuoi ospiti con cibo o bevande extra manterrà la tua casa piena di troppe cose che non utilizzerai.

5 – Ringrazia i tuoi ospiti per essere venuti.

È importante che i tuoi ospiti sappiano quanto significa per te che siano venuti alla tua festa. Ringraziali per aver dedicato del tempo a rilassarsi, per aver portato tutto ciò che hanno portato e per essere semplicemente fantastici e divertenti ospiti alla tua festa. Questo li farà sentire come se ti importasse davvero e completerà i tuoi doveri di hostess eccellente.

Puoi anche menzionare la prossima volta che esci con i tuoi ospiti, quindi avrai più feste da guardare all’orizzonte, anche se non dovrai essere sempre l’unico ospite