Shrek terzo

(6 voti)
Loading ... Loading ...
Valutazione dei visitatori:   

SHREK TERZO
Shrek the third


2007 - 92 minuti

Regia: Chris Miller
Sceneggiatura: Jeffrey Price, Peter S. Seaman, Jon Zack
Cast: -

Il terzo film incentrato sulle avventure dell'orco verde delude il pubblico. O almeno delude me. Dopo un primo episodio divertente e originale, già "Shrek 2" non mi aveva convinto più di tanto. Ma "Shrek terzo" mi ha proprio annoiato. Se l'inizio poteva attirare e preannunciava un bel film d'animazione (divertente la scena della morte del re ranocchio), in seguito il film diventa solo un susseguirsi di battute per altro nemmeno troppo divertenti. La storia diventa banale e sembra solo un pretesto per infilarci dentro più personaggi delle fiabe possibili. Tutto si riduce a uno scontro tra i personaggi delle fiabe buoni e quelli cattivi. Il fatto è che "Shrek terzo" non è il classico cartone per bambini, dove c'è una storia stupida con personaggi stupidi ma carini che finisce bene. Vuole parlare anche di temi più importanti, come la paternità. E che gliene fregherà mai a un bambino? La storia, in ogni caso, vede protagonisti Shrek e i suoi amici, Ciuchino e il Gatto con gli stivali, che vanno in cerca di Arthur (Artie per gli amici), il prescelto che erediterà la corona del re ranocchio. Nel frattempo, però, anche Azzurro, il principe, ambisce a quel trono, e sottometterà l'intero paese di Molto Lontano, programmando di uccidere Shrek davanti a tutto il popolo. E in più, Shrek sta per diventare papà. I personaggi non sono per niente convincenti: la simpatia dell'asino Ciuchino si riduce a poche battute. Il Gatto, che già odiavo nel secondo film, ora diventa insopportabilmente odioso. E Shrek non sembra nemmeno più il protagonista, ma solo uno dei protagonisti. E per di più nemmeno troppo divertente. Insomma, il film non convince per niente, anche se qualche scena divertente c'è.
La storia di Shrek più va avanti più peggiora: speriamo che il terzo sia anche l'ultimo.

Questa è l'opinione di Martina Macchi. I pareri del resto dello staff:
Matteo Contin
Maurizio Macchi  n.v.
Marta Mischiatti  n.v.

Commenti (6)

  1. Commento inserito da °*°Lily*°*:

    Cara Marti, nn sn affato d’accordo cn te…Shrek 3 x me è un film davvero molto divertente e con colonne sonore bellissime! Poi le battute fanno morire dalle risate e questo film tratta argomenti anke seri xkè nn è dedicato ai piccoli, ma ai ragazzini + grandi, a partire dai 12 anni e agli adulti.. io ho 26 anni eppure mi sono divertita moltissimo, soprattutto x le battute di ciuchino zenzi e pinocchio…


  2. Commento inserito da brujo:

    Secondo me il film è il migliore dei tre.


  3. Commento inserito da Mary:

    ma come si fa ad odiare il gatto in Shrek2?! più che smontare così un film, mi chiederei prima se è il mio genere. altrimenti si lotta alla don Chisciotte: contro i mulini a vento!


  4. Commento inserito da Marti:

    beh scusa mary..io non smonto shrek terzo per divertimento..ho visto l’uno e mi è piaciuto, il due scarso, il tre fa schifo. Parer mio..e comunque non è il genere, perchè adoro i cartoni animati! Specie di questo tipo..ma per me è fatto male..mi pare lecito dare anche opinioni negative!


  5. Commento inserito da Lemke:

    squallida operazione di autocannibalismo, la saga di shrek mostra davvero la corda: rutti e scorreggie nella migliore tradizione “alvaro vitali”, la favola dell’orco buono riposiziona il proprio target da “film per famiglie” a film per bambini non oltre i 4 anni d’età. Spero sinceramente che sia l’ultimo capitolo. Anzi a dire il vero non me ne frega porprio niente: se fanno shrek 4 col cavolo che vado a vedrlo.


  6. Commento inserito da mick000:

    Esilarante, come sempre!

Inserisci il tuo commento

Inserisci il tuo commento

Non riesci a leggere? Cambia parola.


Il commento sarà visualizzato solo dopo essere stato approvato dagli amministratori.
 
Licenza Creative Commons
Questo sito è senza scopo di lucro. Le immagini in esso contenute sono di proprietà dei legittimi proprietari. Il resto dei contenuti, eccetto dove diversamente specificato, sono opera dello staff di Pellicola Scaduta e sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.