The wedding ringer - Un testimone in aff...

(0 voti)
Loading ... Loading ...
Valutazione dei visitatori:   

THE WEEDING RINGER - Un testimone in affitto
The wedding ringer


2015 - 101 minuti

Regia: Jeremy Garelick
Sceneggiatura: Jeremy Garelick, Jay Lavender
Cast: Kevin Hart, Josh Gad, Kaley Cuoco

Ci sono le commedie, quelle divertenti, che ti fanno sbellicare dalle risate. E poi ci sono quelle commedie pessime, che riescono perfino a farti addormentare. E "The wedding ringer - Un testimone in affitto", dato che in paio di passaggi mi ha fatto calare la palpebra (e non solo a me), appartiene sicuramente alla seconda categoria.
La trama poteva anche essere abbastanza stuzzicante. Infatti parla di Doug, il classico ragazzo sfigato, che sta per convolare a nozze con la bella Gretchen. Ma proprio ad un passo dall'altare, Doug si rende conto che non ha amici e che, quindi, nessuno potrà fargli da testimone di nozze. Così si rivolge a Jimmy, che il testimone di nozze lo fa di professione: brillante e sfacciato, Jimmy presenzia infatti ai matrimoni fingendosi grande amico dello sposo, inventa incredibili gesta e notti brave e, una volta finita la cerimonia, tronca ogni rapporto con il cliente. Stavolta però sarà diverso: Doug e Jimmy riusciranno a capire le debolezze, i desideri e le difficoltà dell'altro, il che porterà entrambi a rivalutare parecchie cose, finché tra loro addirittura nascerà qualcosa che somiglia molto ad una vera amicizia.
Di difetti, "The wedding ringer - Un testimone in affitto" ne ha tanti, ma forse, se il film non è particolarmente coinvolgente, una delle cause principali è da ricercare sicuramente nel cast: l'unica nota positiva - anzi, meno negativa degli altri - è Kevin Hart, il solo che riesce a defibrillare (seppure con scarsi risultati) una commedia troppo piatta e noiosa. Non a caso, Hart è stato candidato per la Miglior Performance Comica agli MTV Movie Awards 2015. A dirla tutta, sempre in tema di attori, un premio, la pellicola se l'è comunque conquistato: difatti ai Razzie Awards, che premiano però i peggiori, Kaley Cuoco (volto noto di The big bang theory) si è aggiudicata il lampone per la Peggiore Attrice Non Protagonista. Anche Josh Gad ("La bella e la bestia") ha sfiorato uno di questi poco ambiti premi, candidandosi come Peggior Attore Non Protagonista.
Colmo di alcuni spunti tranquillamente evitabili che contribuiscono soltanto a rallentare ed appesantire ulteriormente la visione (uno su tutti: la scena della partita di football tra i nostri protagonisti e la squadra un po' attempata del padre di Gretchen), "The wedding ringer - Un testimone in affitto" è una commedia tutt'altro che memorabile. Se volete farvi due risate, potete scegliere sicuramente qualcosa di meglio.

Questa è l'opinione di Martina Macchi. I pareri del resto dello staff:
Matteo Contin  n.v.
Maurizio Macchi  n.v.
Marta Mischiatti  n.v.

Inserisci un commento

Inserisci il tuo commento

Non riesci a leggere? Cambia parola.


Il commento sarà visualizzato solo dopo essere stato approvato dagli amministratori.
 
Licenza Creative Commons
Questo sito è senza scopo di lucro. Le immagini in esso contenute sono di proprietà dei legittimi proprietari. Il resto dei contenuti, eccetto dove diversamente specificato, sono opera dello staff di Pellicola Scaduta e sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.