Supereroi per caso - Le disavventure di ...

(0 voti)
Loading ... Loading ...
Valutazione dei visitatori:   

SUPEREROI PER CASO - Le disavventure di Batman e Robin
Return to the batcave: Misadventures of Adam and Burt


2003 - 90 minuti

Regia: Paul A. Kaufman
Sceneggiatura: Duane Poole
Cast: Adam West, Burt Ward, Jack Brewer

Film tv di non troppo facile reperibilità, "Supereroi per caso - Le disavventure di Batman e Robin" è uno strambo prodotto diretto dal regista televisivo Paul A. Kaufman che ha come obiettivo principale quello di essere una nostalgica docu-comedy sulla famosa serie Batman trasmessa dalla ABC negli anni '60. Per questo la pellicola conta le presenze di svariati attori originali - oggi ormai un bel po' in là negli anta - come Adam West (che interpretava Batman), Burt Ward (Robin), Frank Gorshin (Enigmista), Julie Newmar (Catwoman nelle prime due stagioni) e Lee Meriwether (sempre Catwoman, ma nello spin-off cinematografico del 1966). Questo però non solo a livello di cast, perché infatti ci sono pure alcuni professionisti legati alla vecchie serie: Jim Glennon, ad esempio, che nel 1966 era uno degli operatori di ripresa e qui è il direttore della fotografia, oppure il montatore Casey O. Rohrs, è il figlio del montatore originale.
La trama, come si può capire dal tipo di prodotto, è una trama pretestuosa ed estremamente lineare (proprio come quella degli episodi del telefilm!), utile soprattutto a dare il la ad una - non sempre non noiosa - ricerca del ricordo camp, dello stile fatto di scazzottate con tanto di onomatopee tipo POW! e BAM! in sovrimpressione e di musiche come il celebre tema che fa Na na na na na na na na BATMAN!.
Il racconto incrocia una semplicistica narrazione del furto della Batmobile, che chiama in causa direttamente gli ormai anziani Adam West e Burt Ward, con dei frequenti flash-back, in cui i due sono interpretati rispettivamente da Jack Brewer e Jason Marsden, che mostrano le loro passate vicende dai primi provini alla conclusione della terza ed ultima serie prodotta nel 1968. Se le scene coi veri West e Ward sono alquanto piatte, realizzate solo per coinvolgere nuovamente i diretti interessati, i flash-back sono abbastanza interessanti, in gran parte aderenti ai veri dietro le quinte della produzione e delle loro vite (la biografia di West, My life in tights, è stata fra le fonti più importanti).
Peraltro per i fan che ricordano ancora con grandissimo divertimento la serie originale, anche i dettagli e gli omaggi scenici sono svariati, e quindi possono dilettarsi con gran piacere a notare che alcune sequenze Kaufman le ha girate a Bronson Canyon, proprio dove negli anni '60 venivano filmati gli esterni della Batcaverna, oppure ridere ancora per le apparizioni alle finestre dei palazzi su cui si arrampicano Batman e Robin (infatti in parecchi episodi era solito che in questa situazione narrativa apparisse un volto noto dell'epoca - Jerry Lewis, Dick Clark, Edward G. Robinson, Bruce Lee o Sammy Davis jr, ad esempio).

Curiosità: Kaufman ha dovuto realizzare "Supereroi per caso - Le disavventure di Batman e Robin" stando molto attento a non infrangere copyright. Essendo il film infatti prodotto dalla 20th Century Fox ma essendo i diritti delle immagini della serie della ABC (quindi Disney) non si sono potute mostrare scene tratte dal vero telefilm: ciò che si vede dei personaggi originali, infatti, sono immagini dell'adattamento cinematografico del 1966, prodotto dalla stessa 20th Century Fox. Per gli stessi motivi anche la ricostruzione del vecchio costume di Batman è stata leggermente modificata (i guanti hanno qui quattro punte sull'avambraccio, invece delle tre originali).

Questa è l'opinione di Maurizio Macchi. I pareri del resto dello staff:
Matteo Contin  n.v.
Marta Mischiatti  n.v.
Martina Macchi  n.v.

Inserisci un commento

Inserisci il tuo commento

Non riesci a leggere? Cambia parola.


Il commento sarà visualizzato solo dopo essere stato approvato dagli amministratori.
 
Licenza Creative Commons
Questo sito è senza scopo di lucro. Le immagini in esso contenute sono di proprietà dei legittimi proprietari. Il resto dei contenuti, eccetto dove diversamente specificato, sono opera dello staff di Pellicola Scaduta e sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.