The art of the steal (2013)

(0 voti)
Loading ... Loading ...
Valutazione dei visitatori:   

THE ART OF THE STEAL - L'arte del furto
The art of the steal

 
2013 - 90 minuti

Regia: Jonathan Sobol
Sceneggiatura: Jonathan Sobol
Cast: Kurt Russell, Matt Dillon, Jay Baruchel

Arte, truffe e vecchi rancori personali sono gli ingredienti base della trama di "The art of the steal" (titoli in lavorazione The black marks prima e The fix poi), una commedia a sfondo criminale scritta e diretta dal canadese Jonathan Sobol ("Guida alla morte per principianti"). Presentata al Toronto International Film Festival, la pellicola ha per protagonisti Kurt Russell e Matt Dillon, nei panni di due fratelli alle prese con furti di opere d'arte e pezzi di valore che potrebbero riempirgli le tasche di fruscianti dollaroni.
Potrebbe sembrare un film da poco "The art of the steal", e in effetti lo è. E' infatti molto lontano non solo dai grandi caper-movie (come "La stangata"), ma anche da prodotti buoni ma più modesti ("Ocean's eleven", ad esempio), dai quali prende parecchio in prestito per lo stile, l'impostazione della narrazione e il modo di coinvolgere chi guarda. In compenso Sobol riesce comunque a realizzare un qualcosa di maldestro ma godibile, in grado di far passare una piacevole ora e mezza allo spettatore.
Dato che è il film stesso il primo a non prendersi mai sul serio, se non lo si prende veramente sul serio "The art of the steal" è infatti una crime-comedy simpatica, con qualche passaggio arruffato, ma tutto sommato divertente. Il ritmo e l'ironia ci sono e pure i molteplici colpi di scena che si susseguono uno dopo l'altro nel finale potranno non essere originalissimi, eppure fanno il loro lavoro.
Analogamente, anche Russell e Dillon potranno non essere una coppia di protagonisti perfetta (e difatti non lo sono), ma loro - e tutto il cast - fanno quello che devono, cogliendo e rigirando molto bene l'ilarità dettata dalla vivace sceneggiatura: la trama non sarà così imprevedibile, ma i dialoghi e le gag sono decisamente azzeccate.
Ottima peraltro la presenza di Terence Stamp.

Questa è l'opinione di Maurizio Macchi. I pareri del resto dello staff:
Matteo Contin  n.v.
Marta Mischiatti  n.v.
Martina Macchi  n.v.

Inserisci un commento

Inserisci il tuo commento

Non riesci a leggere? Cambia parola.


Il commento sarà visualizzato solo dopo essere stato approvato dagli amministratori.
 
Licenza Creative Commons
Questo sito è senza scopo di lucro. Le immagini in esso contenute sono di proprietà dei legittimi proprietari. Il resto dei contenuti, eccetto dove diversamente specificato, sono opera dello staff di Pellicola Scaduta e sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.